Archivi tag: mondo

Mondo che cambia

mondo-che-cambia

mondo-che-cambia

 

I VIDEO PIU’ BELLI

Made with Padlet

“Per fare il mondo”

FILASTROCCA  DEL  “PER FARE IL MONDO”      (FINITA)

PER FARE IL MONDO

CI VUOLE UN TONDO.

DENTRO IL TONDO CI SONO LE PERSONE

E LE PERSONE SONO PREZIOSE

PIU’ DI TUTTE LE COSE.

C’E’ LA NATURA PIENA DI FIORI

E GLI ANIMALI DI TUTTI I COLORI

C’E’ L’AZZURRO DEL MARE

DOVE MI PIACE   NAVIGARE

C’E’ IL VERDE DELLA MONTAGNA

DOVE LA SALUTE CI GUADAGNA.

IL MONDO E’ PROPRIO UN BEL POSTICINO

DOVE MI SVEGLIO CONTENTO OGNI MATTINO.

IN MEZZO A COLLINE E BOSCHI

TROVO FUNGHI E MUSCHI

SE INVECE SONO IN CAMPAGNA

LA PACE ED IL SILENZIO REGNA.

SE PENSO AI PAESI LONTANI

IMMAGINO IL CANGURO CHE SALTA

E L’ELEFANTE CHE BARRISCE

LA BELLA GIRAFFA ALTA

ED IL RE LEONE CHE RUGGISCE.

IO INVECE ABITO IN CITTA’

DOVE CON L’AUTO MI SPOSTO DI QUA E DI LA’

CI SONO SUPERMERCATI E STRADE

FABBRICHE E SCUOLE.

SE GUARDO IN ALTO VEDO IL CIELO

PIENO DI STELLE BELLE

DI NOTTE C’E’ LA LUNA CHE SPLENDE

DI GIORNO IL SOLE CHE BOLLE.

QUANDO SARO’ GRANDE

POTRO’ GIRARLO TUTTO

QUESTO POSTO FAVOLOSO

TUTTO VOGLIO SCOPRIRE

DI QUESTO TONDO MERAVIGLIOSO!

FILASTROCCA DELLA CLASSE  3A   (scuola primaria)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Caro compagno

cropped-pine-cone1.jpg

Caro compagno del tempo

sei come una luce che mi tiene accesa

e che dà nome alle cose del vivere

Mi piace occuparmi delle cose  degli altri

di chi chiede che ci si prenda cura di lui

ma  è l’energia che nutro da te

che mi fa essere sorgiva

Come vorrei che il fiore più bello  del nostro giardino  potesse inciampare  dentro

in tutto questo amore verso di sè e il mondo,  compagno caro.

Non solo lo voglio, io ne  ho bisogno.

Ne ho bisogno perchè così sarebbe giusto

ne ho bisogno

perchè  non ci può  essere  gioia nostra

senza che debba  trovarsi   sparsa e rigemmata

dalle nostre membra.

Così che ancora attendo quel giorno

dolcissimo

amico, padre, fratello.

Non voglio vivere solo per me

non voglio trovarmi sola dopo avere fatto tanto

per le vie di tutti

Gli errori che ho commesso sono stati inevitabili

come le giornate di pioggia

che ci tocca tutti di sopportare

sotto il cielo  fracico.

Non conosco altro modo di volere bene

che non sia quello della  bellezza semplice

Trionfi dunque l’armonia e la pace

nei  nostri cuori affaticati.