Guida operativa di Scratch

Scratch per le insegnanti

eBook_scratch

scratch-collodi

Effettivamente, dopo avere visionato attentamente la guida e gli esempi guidati passo dopo passo da una collega, ho potuto mettere a fuoco perchè ai bambini piace tanto questo strumento di racconto.

Si sentono protagonisti nel potere COSTRUIRE STORIE, scegliendo  i protagonisti, i dialoghi, lo scenario di sfondo, i movimenti degli stessi personaggi, come dei veri REGISTI DI  TEATRO.

Per fare tutto questo devono incastrare dei comandi tenendo conto dei tempi di esecuzione.

Questo tipo di  attività  richiede  CALCOLO/LOGICA, FANTASIA, CONOSCENZA DI TEMI SPECIFICI, CAPACITA’ RELAZIONALI, IMMAGINAZIONE. Insomma, non  è il solito compito fatto sul quaderno, o la solita lezione dove vengono ripetute abilità già acquisite.

Il contenuto si costruisce strada facendo, unendo le varie proposte dei singoli, imparando a MEDIARE per arrivare a una soluzione finale che rappresenta il frutto di un LAVORO COLLETIVO.

Per non parlare del fatto che il lavoro può venire CONDIVISO.

Quello che vengono appunto  definite LE COMPETENZE TRASVERSALI.

Grazie alla maestra che ci ha fornito la sua GUIDA ILLUMINANTE.

 

Un pensiero su “Guida operativa di Scratch

  1. Pingback: Guida operativa di Scratch — LABADEC | Il Blog di Tino Soudaz 2.0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...