Archivio mensile:maggio 2016

Puoi firmarlo in tutte le maggiori piazze delle varie città italiane  domenica 5 giugno  mentre che vai a votare alle amministrative-

Fallo per una scuola più giusta   🙂

Voglia di ridere…di noi

Progetto Italia Nostra

Progetto Italia Nostra

uda-Barone-l’ambiente-in-cui-vivo

filastrocche che passione…

Ogni insegnante ha i suoi gusti, le sue propensioni; chi ama le parole, chi i numeri, chi le immagini, chi i video, la musica, il movimento…. chi un pò di tutto…

Per esempio, con le filastrocche si può insegnare ogni argomento anche complesso, dal volersi bene al capire  le cose che non vanno…  non che i bambini non lo sappiano da se stessi,  ma tutto sta nel dire la cosa giusta nel momento giusto nel tono giusto…

E la filastrocca può aiutare  🙂

 

tra scuola e vita

http://memoriedalsottosuolo.altervista.org/

vocabolario inglese per i piccoli

magari tenendo il volume di sottofondo basso….  🙂

Diventare poeti

Un video per metterci alla prova

http://www.martinifrancesco.net/images/io_poeta/player.html

 

la formula di Gauss

La caa

Si  tratta di un software  speciale  che quando scrivi una parola la trasforma in immagine; è pensato per i bambini autistici che vivono chiusi nel loro mondo incapaci di verbalizzare e di mettersi in contatto con il mondo esterno, anche se vorrebbero farlo, e non sanno come.

Certo, non può fare tutto da solo!  ma tutte le classi  dovrebbero avere questa possibilità  su richiesta.

Voltaire, la nascita della ragione

Voltaire