ancora la libertà di scena

Questa volta è una classe quinta la protagonista:

ecco le loro risposte più o meno simili a quelle scelte in classe, alcune devo ancora trovarle…

I loro commenti sono stati:

  • crediamo d’essere liberi ma non lo siamo
  • tutto ci condiziona
  • la libertà è solo una vuota parola
  • la libertà è seguire la direzione che scelgo
  • la libertà  è spaziare
  • è  gettarsi da una montagna col   parapendio
  • è avere lottato per diventare libera e vivere per lasciare la stessa libertà ai miei figli
  • è come la statua  della libertà a New York
  • è un pesciolino  rosso che salta dalla sua vasca per  raggiungere il mare dove c’è già un altro pesce come lui che lo aspetta
  • è una cavallo lanciato al galoppo   libero
  • è un lucchetto di cui io dispongo la chiave
  • è potere seguire libera il mio pensiero
  • è  raggiungere una meta che viene sempre spostata oltre quella raggiunta e questo lascia come un senso di  mai  compiuto
  • è una catena che vine spezzata
  • è un’aspirazione  di cui non si ha nessuna  certezza  però tutto può accadere
  • per quel che mi riguarda, è imparare a pensare…

e poi ancora,  è un qualcosa di troppo grande che potremmo stare qui fino alla fine del tempo a parlarne, senza esaurirla

I ragazzi hanno gradito,  hanno gradito di potere  essere invitati   ad essere loro stessi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...